CENTRO DI PSICOTRAUMATOLOGIA

SINTOMI E DISTURBI PIU' COMUNEMENTE ASSOCIATI AL TRAUMA

 

La reazione individuale al trauma dipende da diversi fattori, relativi alla natura e alle caratteristiche del trauma, alla sua durata, alla presenza di fattori individuali che ne possono aumentare o mitigare le conseguenze, al fatto di aver potuto o meno usufruire in tempi brevi di supporto e cure.

Può manifestarsi attraverso sintomi fisici e psicologici che insorgono e si risolvono in tempi brevi, attraverso sintomi che insorgono anche anni dopo l'evento traumatico o attraverso l'organizzarsi di vere e proprie sindromi.

 

  • Disturbo post-traumatico da stress (DPTS) e Disturbo post-traumatico da stress complesso

  • Disturbi d’ansia e dell’umore

  • Disturbi della memoria (amnesie, ricordi intrusivi degli eventi, ecc)

  • Sintomi  dissociativi (rivivere l’evento, sensazione di essere estranei a se stessi, sensazione di essere circondati da una nebbia, sensazione di nontoccare  terra camminando, sensazione di vedersi come dall’esterno, eccetera)

  • Difficoltà di concentrazione

  • Disturbi del sonno

  • Difficoltà nelle relazioni intime

  • Difficoltà relazionali con i figli

  • Difficoltà lavorative

  • Disturbi psicosomatici

  • Fobie

  • Attacchi di panico

  • Disturbi di personalità

Il trauma è l'effetto di un singolo evento, spesso improvviso e imprevedibile, o di una serie di eventi ripetuti nel tempo che, colpendo l'individuo, lo sovrastano. Si tratta sovente di uno o più eventi difficilmente fronteggiabili, che superano la naturale propensione a riacquistare, in tempi brevi, uno stato di equilibrio psico-fisico, interferendo con le fisiologiche capacità di adattamento e con la possibilità di sviluppare e impiegare le proprie risorse personali.

Il trauma e l'insorgenza della sintomatologia post-traumatica possono incidere negativamente sulla vita  emotiva, affettiva, relazionale, sociale e lavorativa di ogni individuo. 
 

Esempi di eventi traumatici:

  • Diagnosi e decorso di malattie gravi e di malattie croniche

  • Perdite finanziarie, fallimenti, truffe, perdita del posto di lavoro;

  • Abbandono improvviso o tradimento del partner;

  • Scoperta di attività illecite del partner o di altri componenti della famiglia;

  • Lutti;

  • Suicidi;

  • Incidenti automobilistici, aerei, ferroviari;

  • Incidenti sul lavoro;

  • Furti, rapine, aggressioni, tentati omicidi;

  • Violenze sessuali;

  • Stalking;

  • Violenze domestiche, psicologiche, fisiche, sessuali, economiche;

  • Torture e rapimenti;

  • Maltrattamenti psicologici e fisici, abusi sessuali intra o extrafamiliari;

  • Bullismo, cyberbullismo, persecuzioni omofobiche;

  • Calamità naturali (esempio: terremoto, alluvione, frana, tornado).

 

Se stai affrontando un evento traumatico

CLICCA QUI

Agnese Martinoli

2013 Dr.ssa Agnese Martinoli All rights reserved  / i dipinti presenti nel sito sono dell'artista Francesca De Angelis

  • agnese martinoli
  • Twitter Round
  • googleplus